Compagnia dei Cavalieri Rotariani

La Compagnia dei Cavalieri Rotariani e il capitolo italiano della ARCR, la Fellowship rotariana internazionale dell’equitazione di campagna, che nel 2017 ha riconosciuto la nostra associazione come sezione indipendente permettendoci di entrare a pieno titolo nel mondo del Rotary.

Il nostro primo Raduno Nazionale si svolse a Nocera Umbra (PG) nel 1999 e, negli anni, si è ripetuto periodicamente andando a coinvolgere un gran numero di rotariani e loro amici e familiari provenienti da tutta Italia.

Al di là delle finalità amicali, i principi rotariani hanno sempre ispirato le varie iniziative che, negli anni, hanno dedicato i loro utili a service a forte impatto sociale.

Ecco un elenco degli ultimi:

  • 2011 CASSINO (FR): in collaborazione con il RC Cassino ( Distretto 2080) – realizzazione di un progetto a favore del centro per giovani disabili;
  • 2012 ROSIGNANO MARITTIMO (LI): in collaborazione con RC Cecina (Distretto 2070) – contribuzione al progetto di gestione di una casa famiglia;
  • 2013 CLUSONE (BG): in collaborazione con il RC Bergamo Nord (Distretto 2042) – donazione a favore del progetto “Un camper per l’Alzheimer”;
  • 2014 PASSIGNANO SUL TRASIMENO (PG): in collaborazione con il RC Perugia Trasimeno (Distretto 2090) – contribuzione al progetto Campus per Disabili organizzato dai Club Rotary dell’Umbria;
  • 2015 MARATEA (PZ): in collaborazione con i RC di Sapri e Lauria (Distretto 2100) – contribuzioni a progetti del Museo Comunale di Aieta (CS) e della Croce Rossa di Sapri (SA);
  • 2016 SPOLETO (PG): in collaborazione con il RC e l’IW di Spoleto (Distretto 2090) – contribuzioni a progetti della casa famiglia OAMI e di un centro per la cura dei malati terminali;
  • 2017 MANTOVA: in collaborazione con i Club Rotary Mantova San Giorgio (Distretto 2050) – contributo all’operazione dei club mantovani “Amico Campus”.
  • 2018 POMPEI (NA) in collaborazione con il Club Rotary Angri-Scafati-Realvalle (Distretto 2100) – assegnazione di un PHF.